La guerra dei cafoni

laguerradecafoni[Da Lunedì 14 Luglio a Mercoledì 16 Agosto]
LA GUERRA DEI CAFONI
di Davide Barletti, Lorenzo Conte
con Donato Paterno, Piero Dioniso, Angelo Cucinelli, Pierpaolo Donno, Gaetano Fiore, Leonardo Morello, Claudio Santamaria, Ernesto Mahieux
(Italia, Commedia, 90′, 2017)
Spettacolo unico ore: 21.00
Ingresso unico DBArena: 5,00 €

Trama:

A Torrematta, villaggio balneare sulla costa salentina, ogni estate il territorio viene idealmente tagliato in due: da una parte prendono posto i figli dei ricchi, ovvero i “signori”, dall’altra ci sono i figli dei pescatori e dei contadini, ovvero i “cafoni”. L’odio che reciprocamente si rivolgono è un’espressione naif, ma nello stesso tempo feroce, della lotta di classe. A capo dei rispettivi schieramenti si fronteggiano il brillante e fascinoso Francisco Marinho, e il torvo, angoloso Scaleno. Si combattono dalla culla, trascinando nella guerra i propri “soldati”. Dopo una serie di episodi di guerriglia, per rappresaglia, Scaleno organizza un’aggressione alla quale parteciperà anche un sinistro rinforzo dei cafoni: quel Cugginu che, provenendo dalla città, rappresenta già la compiuta espressione dell’omologazione sociale profetizzata da Pasolini. E’ lui che, affiancandosi a Scaleno, trasformerà la guerra da scontro fine a se stesso a terreno di conquista. Sotto l’influenza di Cugginu i cafoni non combatteranno più per ribadire e difendere la propria diversità, ma per diventare il più possibile simili ai nemici.